FiberPasta Chiaravalle: Impresa Compiuta! Battuta la capolista CF Pelletterie!



La FiberPasta Chiaravalle compie l’impresa e batte la capolista CF Pelletterie (già promossa in Serie A Elite) per 3 a 1 davanti al proprio pubblico.
Dopo la sconfitta della scorsa giornata contro il Granzette, le rosanero si sono riscattate alla grande battendo l’unica squadra che finora aveva “0” nella colonna delle sconfitte.
Domenica sarà un giorno che le ragazze di Mister Nicolò Molinelli non dovranno dimenticare per il tipo di prestazione offerta:
Lotta, Sacrifico e voglia di andare a vincere un match proibitivo, almeno sulla carta.
Davanti ad un “Palas” gremito e molto partecipe, dal primo all’ultimo minuto, il CF Pelletterie parte meglio delle locali ma per sbloccare il risultato occorre attendere il minuto X:
Caciorgna sbaglia un disimpegno e ne approfitta Lavado che spiazza un’incolpevole Radu dal limite dell’area.
Le ospiti, dopo il vantaggio, provano ad allungare ma si trovano di fronte una Super Sabina Radu.
Si arriva così alla fine del primo tempo con le Rosanero che, nonostante i tentativi di rimonta, vanno al riposo sotto 0 – 1.
Inizia quindi la seconda frazione di gara e, dopo appena un minuto, la FiberPasta Chiaravalle trova il pari:
Caciorgna intercetta un passaggio di Pasos Sanchez e serve Barbara Fattori che, da posizione centrale, batte il portiere avversario con un preciso sinistro: 1 – 1 e palla al centro.
Il CF Pelletterie torna all’attacco mentre le chiaravallesi si difendono con ordine e tentano l’attacco in contropiede.
Al 5° minuto arriva il raddoppio della FiberPasta Chiaravalle: Martina Centola trova un ottimo corridoio per servire Barbara Fattori che, dopo aver protetto il pallone spalle alla porta, serve Caciorgna che, arrivata come un treno dalle retrovie, rientra sul sinistro e batte il portiere avversario. 2 a 1. La formazione Toscana non ci sta e, nonostante la Promozione già conquistata, si butta in avanti alla ricerca del gol del pari che non arriva grazie ad una Super Sabina Radu e ad una difesa “tutto cuore” della FiberPasta Chiaravalle.
Il 3 a 1 definitivo arriva a meno di un minuto dal termine con il CF Pelletterie completamente sbilanciato in avanti e con Pasos Sanchez schierata come portiere di movimento:
Nicita sbaglia il passaggio per Pasos Sanchez, ne approfitta Diaz che, con caparbietà recupera il pallone, e calcia in porta da centrocampo trovando il bersaglio! 3 a 1 e pubblico in visibilio!
Arriva quindi il fischio finale tra gli applausi scroscianti del pubblico chiaravallese più che mai partecipe e coinvolto da una prestazione Super delle proprie beniamine!
Grazie al pari rimediato dal Granzette a Civitanova, per la FiberPasta Chiaravalle ci sono ora 3 punti di vantaggio sul 3° posto e sicuramente la consapevolezza di poter fare l’impossibile con la testa giusta e la “fame” avuta nell’ultimo incontro.
Domenica c’è in programma la trasferta di Perugia che, all’andata, espugnò il “Palas” con un 3 – 4 all’ultimo secondo.
Sarà una sfida impegnativa contro una squadra che, nonostante la posizione in classifica, non è facile da affrontare.
Come sempre, potrete seguire le Rosanero sulla nostra pagina Facebook! Forza Ragazze! Il cammino è ancora lungo ma INSIEME ce la possiamo fare!