Chieti Dominato nonostante pali e traverse presi!

Buona la prima del 2023 per l’Atletico Chiaravalle che, non deludendo le aspettative, batte tra le mura amiche il Lux Chieti 2-1.Decisiva nel secondo tempo, una prodezza della fuoriclasse Argentina Blanco. Ora le rosanero distano solo di 6 lunghezze dalla capolista Atletico Foligno con una partita in più e si sono aggiudicate il pass di qualificazione per la Coppa Italia.

La cronaca. Nei primi minuti le due formazioni di studiano. Il primo acuto è dell’Argentina Blanco che dopo aver scambiato con la connazionale Cataneo, impegna il portiere neroverde Natarelli. Le chiaravallesi alzano subito il pressing e la Lux va in affanno. Un’imbucata di Brattelli spiana la strada a ‘scheggia’ Lucchesi che coglie l’attimo e trafigge il portiere avversario, complice anche una deviazione: 1-0.Il vantaggio delle locali non dura molto e alla prima occasione Chieti colpisceSantini difende il pallone lungo l’out laterale scartando due avversarie e serve Di Renzo la quale salta il portiere rosanero firmando il pareggio, 1-1 al termine del primo tempo.Nei primi minuti della ripresa la squadra di Maione mostra un atteggiamento decisamente più produttivo e determinato e così al 6’, Molinelli è costretto a chiedere il time out per riassettare la squadra. A questo punto le pantere alzano i ritmi e schiacciano le avversarie le quali non riescono più a uscire dalla propria metà campo. È vero assedio, prima Blanco sfiora il palo poi capitan Magnanti centra la traversa. La porta sembra stregata per le rosanero mancando oramai soltanto 6’ al fischio finale. A questo punto a sbloccare la situazione ci pensa la solita straordinaria argentina che da posizione defilata trova il giusto varco per spedire la palla nel sette grazie a un sinistro a dir poco chirurgico.Nei minuti finali le neroverdi provano il tutto per tutto optando per il portiere in movimento, ma le pantere, seppur ormai stremate, resistono e al fischio finale possono finalmente gioire per una vittoria che vale oro, 2-1. 

Qualificazione al primo turno di Coppa Italia assicurato.

Prossimo appuntamento, domenica 22 gennaio al Palazzetto Comunale di Chiaravalle contro il Sidicina Cremisi (domenica 15 gennaio, Chiaravalle farà riposo).